skip to Main Content

Emergenza Covid-19: Informazioni e misure per la tutela dei clienti e del personale con cui collaboriamo. Leggi gli aggiornamenti di Coronavirus!

Quando è il momento di sostituire le prese elettriche

Sostituire le prese elettriche: quando fare?

Sostituire le prese elettriche

Sostituire le prese elettriche

Le prese elettriche sono fin troppo facili da trascurare nonostante la loro utilità nella vita di tutti i giorni. Se sei come la maggior parte delle persone, ci pensi solo quando non funzionano. Fai attenzione a questi segnali che indicano che il tuo outlet è in cattive condizioni.

Sette segni È tempo di sostituire i punti vendita:

1. L’outlet non funziona

Questo può sembrare ovvio, ma se la presa non alimenta più i tuoi dispositivi elettronici, potrebbe essere necessario sostituirla. Assicurarsi che gli altri punti vendita nella stanza funzionino prima di apportare eventuali modifiche. Se non è ancora presente alimentazione, verificare se l’interruttore è scattato.

2. Segni di bruciatura o fusione

Verificare la presenza di imperfezioni su frontalino, prese e parete. Scolorimento e fusione scuri sono le principali bandiere rosse, in quanto indicano corto circuito e scintille. Le prese in questa condizione non devono essere riutilizzate. Chiama un elettricista e fai sostituire la presa il prima possibile.

3. Le spine si staccano facilmente

Le spine allentate possono sembrare un fastidio più che altro, ma indicano usura e possono provocare scintille e archi elettrici.

4. L’outlet è caldo al tatto

Le prese calde al tatto indicano un cablaggio usurato, danneggiato o installato in modo errato. Qualsiasi cablaggio o malfunzionamento della corrente elettrica può causare un incendio elettrico, quindi è meglio non lasciare nulla al caso.

5. Senti l’odore di fumo o vedi una scintilla

Fidati dei tuoi sensi: se vedi o senti odore di fumo, scintille o bruciore vicino alle prese dopo aver collegato qualcosa o acceso un apparecchio, non esitare a contattare un elettricista e farlo ispezionare e possibilmente sostituito.

6. I tuoi punti vendita non sono collegati a terra

Puoi dire che i tuoi punti vendita non sono collegati a terra se hanno solo due punte o fori. Questo è un design obsoleto e dovrebbe essere sostituito con una presa a tre poli con messa a terra. Se non hai mai sostituito gli outlet originali di casa tua, ti consigliamo di farlo.

7. Sfarfallio

Se un dispositivo sfarfalla e si spegne, ciò significa che la presa non è più in grado di tenere il passo con la domanda. Ciò può essere dovuto a usura, danni o un design obsoleto. Prevenire corto circuiti o danni ai propri oggetti personali sostituendo le prese sfarfallanti.

I vantaggi dei punti vendita GFCI

Per proteggere la tua famiglia dalle scosse elettriche, si consiglia di installare prese di interruzione dei circuiti di guasto a terra (GFCI), soprattutto in aree vicino all’umidità, come cucine, bagni, terrazze e cortili. Queste prese sono progettate per prevenire incidenti potenzialmente mortali per guasto a terra.

Tutte le nuove case sono costruite con questi punti vendita nelle aree appropriate, ma le case più vecchie avranno bisogno di un aggiornamento. Tieni presente che i punti vendita GFCI hanno una durata utile di circa 10 anni, quindi se la tua casa è più vecchia di quella, potrebbe essere il momento di ispezionarli.

La presa GFCI funziona monitorando la corrente che viaggia dall’apparecchio alla presa. Se rileva un lieve cambiamento di corrente, anche solo una differenza di cinque milliampere, che potrebbe indicare il verificarsi di un guasto a terra, interrompe automaticamente l’alimentazione dell’apparecchio.

Servizi elettrici vicino a Vicenza

Se è il momento di sostituire i punti vendita obsoleti, gli elettricisti certificati di Pronto Intervento Elettricista Gorizia hanno le soluzioni che stai cercando. Chiama il 04441497333 o visitaci online per fissare l’appuntamento di servizio.

Chiama 04441497333