skip to Main Content
blank

Quando è il momento di sostituire i vecchi cavi elettrici ?

Quando è il momento di sostituire i vecchi cavi elettrici ?

Sostituire i vecchi cavi elettrici

Sostituire i vecchi cavi elettrici

Riuscite a riconoscere i segnali che il cavi elettrici di casa vostra dovrebbe essere sostituito? Se la tua casa ha più di 40 anni chiama oggi i nostri elettricisti residenziali di Vicenza. Ispezioniamo gli impianti elettrici per determinare se è necessario ricablare una casa stanza per stanza.

Se il tuo impianto elettrico residenziale deve essere sostituito, aggiorneremo tutto in modo che la tua casa sia sicura e conforme al codice. Continua a leggere per sapere quando sostituire i vecchi cavi elettrici e come i nostri elettricisti locali possono aiutarti.

Quando sostituire i vecchi cavi elettrici

L’interruttore automatico scatta frequentemente

Un interruttore automatico scatterà se la richiesta di elettricità supera quella considerata sicura per il sistema elettrico della tua casa. Per impedire che l’elettricità raggiunga livelli pericolosi e persino accenda un incendio, l’interruttore automatico scatta e interrompe l’alimentazione. Se il tuo interruttore automatico scatta frequentemente, potrebbe essere un segno che devi aggiornare o sostituire i vecchi cavi elettrici della tua casa.

Le luci sono fioche o tremolano

Potresti aver bisogno del nostro aiuto per ricablare una vecchia casa se hai luci soffuse o tremolanti. Fortunatamente, i nostri elettricisti locali hanno molta esperienza con il cablaggio domestico. Se le luci lampeggiano quando colleghi un elettrodomestico, questo è un segno che il vecchio impianto elettrico di casa non è in grado di fornire elettricità sufficiente agli elettrodomestici. I cavi elettrici danneggiati o sfilacciati possono anche causare l’oscuramento delle luci e aumentare il rischio di incendio elettrico.

Senti odore di qualcosa che brucia dalle prese a muro

Non ignorare mai l’odore di bruciato dalle prese poiché può essere un precursore di un incendio elettrico. Chiama uno dei nostri elettricisti di emergenza il prima possibile se senti odore di bruciato dalle prese a muro. Una volta trovata la fonte dell’odore, ti consigliamo di scollegare qualsiasi cosa in quella presa prima di interrompere l’alimentazione elettrica in quella stanza o area. Ogni interruttore nel quadro elettrico dovrebbe avere un adesivo accanto ad esso che indica chiaramente a quale circuito appartiene.

Un odore di bruciato può essere causato da un circuito sovraccarico, da un vecchio cablaggio elettrico danneggiato o da un filo esposto. Ognuno di questi problemi elettrici richiede una chiamata a uno dei nostri elettricisti residenziali. Dovresti anche chiamare uno dei nostri elettricisti locali se il coperchio della presa è macchiato, caldo al tatto, scoppiettante o sfrigolante.

La tua casa è stata costruita oltre 40 anni fa

Potrebbe essere necessario un ricablaggio domestico se la tua casa è stata costruita più di 40 anni fa. I proprietari di case di oggi richiedono molta più elettricità rispetto alle generazioni precedenti per microonde, frigoriferi, stufe, asciugatrici, scaldacqua, smartphone, TV e altre tecnologie. Fortunatamente, possiamo aiutarti ad aggiornare il tuo sistema elettrico in modo che possa gestire le tue esigenze energetiche.

A seconda del cavi elettrici della tua casa, potremmo consigliarti un ricablaggio completo della casa o semplicemente un aggiornamento del tuo quadro elettrico. Ad esempio, potresti semplicemente aver bisogno di un altro circuito e del rispettivo interruttore per gestire la maggiore necessità di energia. In generale, ti consigliamo di aggiornare il cablaggio della tua casa se la tua casa è stata costruita oltre 40 anni fa.

I nostri appaltatori elettrici a Vicenza lavorano duramente per guadagnare la tua attività e si assicureranno che il tuo impianto elettrico residenziale sia conforme al codice e sicuro.

Chiama 800929290